Vigne Nuove, trovato uomo morto in appartamento. Ipotesi omicidio

Il corpo era avvolto da coperte

Il cadavere di un uomo, non ancora identificato, é stato trovato poco dopo mezzogiorno in un appartamento di uno stabile di via Dina Galli in zona Vigne Nuove a Roma.

Inutile l’intervento di un’ambulanza del 118. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia Montesacro e del Nucleo Investigativo di via In Selci che indagano sull’accaduto.

Non ancora chiare le cause della morte per cui si attende l’arrivo del medico legale e del magistrato di turno per una prima ipotesi.

 

l’uomo era avvolto in alcune coperte. Non si esclude, perciò, l’omicidio. A quanto ricostruito l’uomo, un cittadino marocchino, abitava nella casa in cui è stato trovato. I carabinieri in queste ore stanno ascoltando diverse persone, tra cui anche la compagna della vittima, per ricostruire con esattezza l’accaduto.

Secondo quanto si è appreso, sul corpo non sarebbero stati riscontrati segni evidenti di violenza. Sarà l’autopsia a chiarire con esattezza le cause della morte.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna