Violenza su bimba di 9 anni, arrestato a Ladispoli

L'episodio sarebbe accaduto i primi giorni di luglio

Un mezzo dei Carabinieri

Arrestato dai carabinieri della Compagnia di Civitavecchia un 48enne, residente a Ladispoli, in esecuzione di Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Civitavecchia, per violenza sessuale aggravata su una bambina di 9 anni.

Le indagini dei carabinieri della stazione di Santa Severa sono partite dalla denuncia della mamma della bambina. L’episodio sarebbe accaduto i primi giorni di luglio quando la bimba, che era scesa in strada per fare una commissione, sarebbe stata avvicinata dall’uomo che stava lavorando in una casa vicina e l’avrebbe molestata.

La piccola e’ fuggita immediatamente e una volta arrivata a casa ha raccontato l’accaduto alla mamma che ha poi sporto denuncia alla stazione carabinieri di Santa Severa. L’attivita’ investigativa avrebbe consentito di raccogliere gravi e inconfutabili indizi di colpevolezza a carico del molestatore, che ha precedenti specifici.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna