Viterbo: diciassettenne aggredito davanti la scuola, indagini

Nella Tuscia è l'ennesimo caso di litigi sfociati in atti di violenza tra giovanissimi

Un 17enne e’ stato aggredito per cause ancora in corso di accertamento di fronte alla scuola media di Fabrica di Roma, nel Viterbese. Almeno 6 i pugni sferrati da un 23enne ai danni del minore che – lievemente ferito alle labbra, al naso e ad un occhio – e’ stato trasportato al pronto soccorso per le medicazioni. I suoi occhiali da vista sono andati in frantumi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Civita Castellana. Nella zona sono presenti alcune telecamere di sorveglianza che aiuteranno gli investigatori a ricostruire la dinamica dei fatti.

Nella Tuscia e’ l’ennesimo caso di litigi sfociati in atti di violenza tra giovanissimi: nelle ultime settimane, a Montalto di Castro sono stati denunciati in 8 per rissa mentre a Viterbo, in piazza del Comune, 3 residenti del capoluogo sono stati identificati dopo essersi malmenati.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna