Voleva battezzarsi nella Fontana di Trevi, fermato

Gli agenti della Polizia Locale Roma Capitale hanno bloccato un cittadino di nazionalità Etiope di 38 anni

Gli agenti del I gruppo “ex Trevi” della Polizia Locale Roma Capitale hanno fermato un cittadino di nazionalità Etiope di 38 anni, che si era spogliato con l’intento di entrare in acqua.

L’uomo, una volta bloccato, ha spiegato che intendeva compiere un rito battesimale all’interno di Fontana di Trevi, da lui considerata una fonte sacra.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna