Volley, Champions League 2017: final four maschile al PalaLottomatica

In programma a fine aprile, sarà organizzato dalla Sir Sircoma Colussi Perugia che diventa così la prima finalista

Sarà il PalaLottomatica a ospitare la final four di Champions League 2017 di volley maschile. Le quattro migliori squadre di pallavolo maschile a livello europeo si affronteranno il 29 e il 30 aprile. La finale sarà organizzata dalla Sir Sircoma Colussi Perugia e dalla Federvolley, per questo motivo la squadra dei Block Devils è automaticamente la prima qualificata alla finale.

La finale della CEV Champions League torna in Italia dopo sei anni, quando fu ospitata dalla Trentino Volley al PalaOnda di Bolzano: in quell’occasione la squadra gialloblù si aggiudicò il terzo titolo di fila. La Sir Sircoma Colussi Perugia è allenata da Mr. Secolo, Lorenzo Bernardi, e può contare su una rosa piena di stelle tra cui spiccano Ivan Zaystev, Luciano De Cecco e Aleksandar Atanasijevic. I Block Devils sono alla loro seconda partecipazione alla CEV Champions League: nel 2015 si fermarono ai play off a 6 perdendo contro la squadra polacca PGE Skra Belchatow. Quanto al PalaLottomatica, torna a essere teatro del grande volley dopo i Mondiali maschili del 2010, quelli femminili del 2014 e gli Europei maschili nel 2005.

Chissà se sarà la squadra di coach Bernardi, a mettere fine alla striscia di vittorie russe: cinque edizioni di fila per lo Zenit Kazan, sul podio nel 2012 e poi nel 2015 e nel 2016, la Lokomotiv Novosibirsk nel 2013 e la Belogorie Belgorod nel 2014. Perugia non è la sola, al momento nella Champions League 2017 competono altre due squadre italiane Lube Civitanova e Azimut Modena.

Civitanova e Modena si contendono l’ingresso nella final four con altre 33 squadre, quest’anno il torneo è stato aperto ai campioni nazionali delle 56 federazioni nazionali. I gironi sono ancora in corso e saranno seguiti dai play off a 12 e a 6 squadre e da questi saranno stabilite le restanti tre squadre che si uniranno a Perugia nella final four. Se due squadre della stessa nazione si sono qualificate alle finali non dovrebbero incontrarsi nelle semifinali, salvo sorteggio. Dunque c’è la possibilità di vedere una finale tutta italiana…

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna