A Fabrica di Roma torna la Sagra della pecora

In programma sei giorni di festa

Doppio week-end a Fabrica di Roma, in provincia di Viterbo, per la Sagra della pecora, rassegna in calendario negli ultimi due fine settimana di agosto e precisamente nei giorni del 20-21-22-27-28-29 agosto per un totale di sei giorni di festa.

La kermesse enogastronomica, che festeggia i dieci anni di programmazione, e’ allestita ai piedi del centro storico della localita’ laziale, nella piazza principale del Mercato (piazza madre Teresa di Calcutta, localita’ Vallette).

La manifestazione e’ organizzata dal Comitato dei Festeggiamenti dei SS. Matteo e Giustino insieme all’assessorato alla Cultura del Comune di Fabrica di Roma nel rispetto delle misure di distanziamento e regolamenti sanitari in periodo di emergenza Covid-19. L’evento, che associa una proposta gastronomica a tema ad intrattenimenti di musica dal vivo, ha come protagoniste la novita’ delle polpette di pecora al sugo e costolette fritte, che comporranno il menu, alla carta e a scelta dei commensali, insieme alle classiche proposte quali il maxi antipasto del pastore, gli gnocchi al castrato e all’amatriciana, i ravioli di pecora, la pecora alla brace, le salsicce di maiale e di pecora.

L’ingresso alla manifestazione e’ gratuito previa presentazione del green pass o tampone effettuato nell’arco di 48 ore prima.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna