A Fiumicino torna la Sagra del Pesce dopo 2 anni di stop per Covid

Domani ripartono eventi Pro Loco tra Pasolini e visite

photo credit: Bruno Macera

Dopo i due anni di stop per la pandemia, tornera’ il 2 e 3 luglio la “regina” delle manifestazioni di Fiumicino, organizzata dalla Pro Loco: la “Sagra del Pesce”, in formato seppur ridotto, per la 50esima edizione che non si era potuta celebrare nel 2020. Nuova formula in piena estate e non piu’ a settembre, a numero chiuso di partecipanti su prenotazione e nella nuova cornice di Villa Guglielmi. Prevista la distribuzione di circa 5 quintali di pescato fritti. E domani ripartono le iniziative della Pro Loco di Fiumicino con una “Passeggiata” alle 16 alla scoperta del Borgo di Tragliata, nel nord del Comune, ed un aperitivo con prodotti bio dell’agriturismo.

Domenica 3 aprile l’omaggio, per il centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, ai fratelli Sergio e Franco Citti, il regista ed attore per decenni abitanti di Fiumicino, in piazza Grassi con la Mostra fotografica “Pasolini e Citti”. Domenica 10 aprile un doppio appuntamento: al mattino “Biciscoprendo” , una passeggiata in bici su 9 km della rete delle ciclabili osservando e conoscendo il territorio e seguendo un’audioguida. Al termine il pranzo a Villa Guglielmi, dove poi, dalle ore 15 alle 18, dopo tre anni di assenza, torna “Festa di Corte”, alla decima edizione, la rievocazione storica dei fasti della settecentesca villa, ambientata nella seconda meta’ dell’800, con 50 personaggi in costume e dame e cavalieri, allievi della Scuola Compagnia Nazionale di Danza Storica, impegnati in coreografie dei balli dell’800.

Il 14 aprile poi in programma una gita in barcone sul Tevere nell’ ambito sempre della manifestazione “Sulle orme di Pasolini a Fiumicino” con imbarco a Portus, risalita sulla Fossa Traianea fino a Fiumara Grande, con arrivo all’Idroscalo di Ostia per una visita al Monumento dedicato al poeta e regista.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna