A giugno torna il festival dell’Architettura di Roma

Dall’11 al 19/6 un ricco programma articolato sul territorio capitolino per consentire di riconquistare spazi dimenticati e scoprire nuovi cambiamenti.

Dall’11 al 19 giugno torna Far – il Festival dell’Architettura di Roma. Un ricco programma articolato sul territorio capitolino per consentire di riconquistare spazi dimenticati e scoprire nuovi cambiamenti. Trasformazioni dello spazio pubblico, pranzi di quartiere, dibattiti tra il mondo della cultura, dell’arte, della politica e del sociale che si traducono negli Stati generali della trasformazione urbana. È questo lo spirito della quarta edizione di Far – ideato e organizzato dall’ordine degli architetti di Roma e Provincia, con il patrocinio del comune di Roma e della Città Metropolitana di Roma Capitale, delle università Sapienza e Roma Tre, del Coni e del comitato italiano Paralimpico – che torna quest’anno con una nuova identità e con l’obiettivo di siglare un patto con il futuro della città .Nove giorni caratterizzati da un continuo dialogo con il territorio che si fa strumento per dare l’avvio a un’alleanza civica.

Tra i temi: l’inclusione e la parità, il lavoro e lo sport, il ruolo dell’architetto, le infrastrutture e il turismo, e un confronto tra tutti i presidenti dei Municipi per collaborare a un progetto di riscrittura dei quartieri. L’evento sarà presentato durante la conferenza stampa martedì che si terrà nell’aula magna del nuovo Rettorato dell’Università Roma Tre. Per l’occasione, per la prima volta, sarà aperto al pubblico il nuovo Rettorato che si potrà scoprire con visite guidate e attraverso il racconto del processo di rigenerazione urbana operato dall’Università sul quartiere Ostiense. Inoltre, durante l’appuntamento, sarà lanciata una nuova fase di rinnovamento del territorio con una conferma del patto tra Roma Capitale, Provincia, Regione Lazio e università Roma Tre. A distanza di quasi venti anni dall’ultimo accordo di programma, si aprirà una nuova importante stagione che vedrà nuovamente protagonisti l’ateneo del quadrante Ostiense e le istituzioni locali.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna