A Roma la Coppa del Mondo di Subbuteo

A 75 anni di storia,arriva l'album delle figurine

Un album di 56 pagine che raccoglie 360 figurine adesive, per un concentrato di passione, storia ed emozioni del calcio in miniatura. In occasione della Fistf World Cup 2022 di Calcio da Tavolo che verra’ ospitata dall’Italia, dal 16 al 18 settembre, a Roma, a Cinecitta’World, e per raccontare dettagliatamente i 75 anni dalla nascita del Subbuteo, la Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo ha realizzato una raccolta di figurine destinata ai numerosi appassionati sparsi nel Paese, e non solo.

La “Subbuteo Collection”, pero’, non puo’ essere considerata solo come un semplice album di figurine. Questa collezione esclusiva, ed unica nel suo genere, e’, in realta’, un vero e proprio viaggio nel tempo, che riporta agli albori del gioco a punta di dito, che tanto ha entusiasmato ed emozionato intere generazioni, ripercorrendo tutta la storia e l’evoluzione del Subbuteo (e del Calcio da Tavolo) fino ai nostri giorni.

Un percorso lungo ben 75 anni, partendo, di fatto, da quel lontano 1947, quando Peter Adolph pubblico’ l’annuncio pubblicitario con il quale il Subbuteo (The Game of Table Soccer) veniva ufficialmente lanciato sul mercato e grazie al quale tutto ebbe inizio. La raccolta accompagna nelle prime evoluzioni dei materiali utilizzati per realizzare le miniature ed il gioco stesso. Il tutto arricchito da immagini memorabili, dati statistici, curiosita’ e cenni storici. S’inserisce nel novero delle molteplici iniziative pensate, e realizzate, per celebrare la World Cup 2022 di Calcio da Tavolo: la 30esima edizione della Coppa del Mondo di questa disciplina. E proprio a questo evento e’ dedicata l’ultima parte di questo album, con una serie di figurine inedite che saranno realizzate e messe a disposizione dei collezionisti subito dopo la fine della competizione iridata.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna