A via Veneto l’evento sfilata “Roma è di moda”

Giovedì 28 luglio alle 21 con danza, recitazione e musica

La presentazione di "Roma è di moda. Via Veneto edition", lo spettacolo che giovedì 28 luglio alle 21:00 affollerà, in una suggestiva cornice, la via iconica della capitale.

Una serata per raccontare l’alto artigianato italiano attraverso un percorso che intreccia tradizione manifatturiera e moda ecosostenibile con danza, recitazione e musica. Si chiama “Roma è di moda. Via Veneto edition”, lo spettacolo che giovedì 28 luglio alle 21:00 affollerà, in una suggestiva cornice, la via iconica della capitale.

L’evento, coordinato da Zètema Progetto Cultura e promosso da Roma Capitale, è stato presentato questa mattina nella Sala delle Bandiere in Campidoglio alla presenza dell’assessore alla Moda di Roma, Alessandro Onorato, del direttore artistico della serata, il designer Guillermo Mariotto, del presidente della maison Gattinoni, Stefano Dominella e del regista teatrale, Pino Strabioli. “Questo evento va a chiudere un mese che è stato veramente diverso rispetto agli ultimi 15 anni per quanto riguarda la moda a Roma – ha spiegato Onorato -. Ringrazio le 246 persone che stanno dietro a quella che può apparire solo come una serata. C’è un duro lavoro da fare invece – ha proseguito -, con tempi stretti. Quando questa giunta si è insediata – ha sottolineato Onorato – qualcuno ci ha preso per matti perché il sindaco aveva dato la delega alla moda. Questo è avvenuto perché noi crediamo fortemente nella moda, e soprattutto pensiamo che Roma debba recuperare il suo ruolo nel palcoscenico internazionale. Abbiamo iniziato da Valentino, poi con l’aftershow alle terme di Caracalla e infine siamo tornati con Altaroma in piazza del Campidoglio. Ora – ha concluso – arriviamo alla conclusione, questa è la ciliegina sulla torta”.

Lo spettacolo, presentato da Pino Strabioli e dalla conduttrice radiofonica Ema Stokholma, prevede il susseguirsi di quadri moda, interpretati da modelle internazionali, alternati a interventi di danza, con la partecipazione straordinaria dell’étoile Alessio Rezza e dei ballerini del teatro dell’Opera di Roma, che danzeranno una coreografia dedicata al tema dell’inclusione e creata da Giovanni Castelli. Nel corso dell’evento, inoltre, le attrici Nancy Brilli e Paola Minaccioni interpreteranno brani tratti da opere legate a Federico Fellini, Ennio Flaiano e ad Anna Magnani. Verranno infine proiettate, sul grande schermo, immagini dedicate a una “Dolce vita” reinterpretata, con la presenza anche del maestro Rino Barillari, protagonista dell’omaggio alle iconiche figure dei paparazzi. Con la regia di Rossano Giuppa faranno parte della serata anche sei storie di moda dense di cultura, arte e artigianato che saranno raccontate attraverso cento abiti, tra i quali le creazioni realizzate con la gomma riciclata di Ecopneus, società partner dello spettacolo che opera per la raccolta e il recupero di pneumatici fuori uso.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna