13 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Al Vittoriano le signore paffutelle di Xu Hongfei

Fino al 22 ottobre, le 'chubby ladies' dello scultore cinesesaranno esposte nell’ala Brasini

Sbarcano al Vittoriano di Roma, fino al 22 ottobre, le signore paffutelle, ‘chubby ladies’ dello scultore cinese Xu Hongfei. Dopo Parigi, Londra, Sidney, Melbourne, Singapore, Pechino, Istanbul, Vienna e Berlino, il tour mondiale intrapreso dall’artista famoso per le sculture di giada, approda nella Cittá Eterna con la mostra ‘Eternal melody of Chubby Lady’ visitabile all’ala Brasini ed organizzata dalla
municipalità di Guangzhou, con il ‘bureau of Culture, radio, film, television, press and publication’ insieme all’associazione culturale Acontemporaryart di Firenze.

Patrocini della Regione Lazio e di Roma Capitale, la rassegna, spiega una nota, rappresenta una tappa importante di un progetto artistico-culturale articolato e itinerante, un vero tour mondiale in cui Xu Hongfei ha presentato al mondo in luoghi-simbolo della cultura e dell’arte le sue creazioni.

Al Vittoriano sono esposte 28 sculture realizzate in bronzo, marmo bianco, fibra di vetro, acciaio e ovviamente giada.

Ritraggono forme femminili sorprendenti, enfatizzate dalla plasticità e dall’anatomia di corpi dalle forme avvolgenti e perfettamente sinuose, cristallizzate in pose inattese e curiose. Nelle sue perfomances in giro per il pianeta Xu Hongfei ama collocare le sue opere all’aperto, spesso nelle piazze, affinché, illuminate dalla luce naturale, possano dialogare liberamente con il pubblico che, pur di nazioni diverse, é sempre animato dal medesimo stupore e dal senso di meraviglia.
Anziani, bambini, donne e uomini, tutti, indistintamente, sono colpiti dalla gioiosa e ridondante vitalita’ delle ‘Chubby Ladies’ e interagiscono con le opere scattando foto, ballando e divertendosi ad assumere ironiche posture.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014