Alla Garbatella un murale dedicato ad Alberto Sordi

Dopo quelli per Gigi Proietti e Anna Magnani, la Fondazione Roma Cares commissiona allo street artist Lucamaleonte un'opera per celebrare il 101° anniversario della nascita dell'attore romano

photo credit: Roma Slow Tour

Un murale alla Garbatella per ricordare i 101 anni dalla nascita di Alberto Sordi . È l’iniziativa del club della Roma in collaborazione con Ater, che ha affidato allo street artis Lucamaleonte il compito di dipingere la facciata di una palazzina in via Ignazio Persico con il volto del noto attore romano, scomparso il 24 febbraio del 2003

Durante l’inaugurazione sarà apposta anche una targa in memoria di Sordi nello stabile in cui visse da bambino, precisamente in via Vector Fausto, 34.

L’inziativa è parte di una serie di altri progetti, portati avanti dalla Fondazione Roma Cares, per le celebrazioni dei 150 anni di Roma Capitale, che nei mesi scorsi hanno visto la realizzazione di altri murales dedicati a personaggi che hanno fatto la storia della Cpiatle, e non solo, da Gigi Proietti ad Anna Magnani.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna