Altaroma: sfilate alle ex caserme Guido Reni e a piazza del Campidoglio

Dall'11 al 15, il 12 i finalisti concorso Wion saranno in palcoscenico alla sede del comune

Sfilate negli spazi dell’ Ex Caserma Guido Reni, dall’11 al 15 luglio, per Altaroma con i suoi designer emergenti e i brand indipendenti. Mentre, nella sera del 12 luglio, una location di eccezione sara’ il palcoscenico della premiazione dei finalisti del concorso Who is on Next? (Wion) promosso da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia.

“Il vivaio di Altaroma e’ cresciuto e conta tanti nuovi giovani designer che partecipano a questa edizione estiva di Altaroma – commenta la presidente di Altaroma, Silvia Venturini Fendi – a testimoniare come il processo di riposizionamento avviato qualche anno fa, che vede Roma come culla dello scouting e piattaforma di sostegno alla formazione e alla crescita dei nuovi talenti della moda, ha raggiunto una sua maturita’. Risultato che abbiamo raggiunto grazie all’attenzione e al supporto costante di tutte le istituzioni partner da sempre della manifestazione, Camera di Commercio di Roma, Regione Lazio, Ice Agenzia e Maeci. Soprattutto in questa edizione si avverte una gran voglia di Roma, confermataci anche dalle richieste di buyer e stampa stranieri che in questi ultimi anni hanno imparato a conoscerci piu’ da vicino, grazie agli investimenti nella piattaforma digitale e nella App. Un sentimento positivo favorito anche dall’impegno decisivo manifestato da Roma Capitale e dall’Assessorato ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda, non solo nel sostenere la nostra manifestazione, ma anche nella valorizzazione della Moda nella Capitale. Un aspetto molto importante che non potra’ che favorire il rafforzamento del ruolo che Roma vorra’ giocare nell’intero sistema del Fashion nazionale e internazionale”.

L’edizione estiva di Altaroma si compone di cinque giornate dedicate alla moda del futuro in un programma che vede riconfermati tutti i progetti chiave, come Showcase che giunto alla decima edizione, vedra’ per la prima volta tutti i settanta designer selezionati esporre tre giorni consecutivi negli spazi della Ex Caserma Guido Reni.

Non manchera’ Rome Is My Runway, format che ha inaugurato le sfilate collettive riservate ai brand emergenti, con dodici nomi che si alterneranno in gruppi di quattro il 12 (Andre’s Romo, Annagiulia Firenze, Simone Tessadori e Yarden Mitrani), il 13 (Be Nina, Dadamax, Francesca Cottone e Marinella Piccinno) e il 14 luglio (Aelle, Feelomena, Reamerei e Valentina Poltronieri). E, naturalmente, le attese sfilate dei marchi selezionati per questa stagione: Alberto Audenino, Antonio Martino Couture, Casa Preti, Caterina Moro, Gretel Z, Maison Luigi Borbone, Muusa e Saman Loira. A loro si aggiunge la stilista Sabrina Persechino. Tra gli eventi “Mediterranean Moonlight”, organizzato da International Couture al Maxxi, con Abiddikkia, Barbara Piekut, Flavia Valentini, Flavio Filippi, Laith Maalouf e Missaki Couture. Immancabile la formazione, con i final work delle scuole di moda: Accademia del Lusso, Accademia di Belle Arti di Frosinone, Accademia di Belle Arti di Roma in gemellaggio con la scuola di moda e design l’E’cole Duperre’ Paris, Accademia di Costume e Moda di Roma, Accademia Koefia, Accademia Nazionale dei Sartori, Istituto Europeo di Design, la Mam- Maiani Accademia Moda, la Naba – Nuova Accademia di Belle Arti, e la Cna Federmoda con il XXXII Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna