Cultura: Gotor, Stati generali biblioteche occasione confronto

bene firma carta Milano

Gli Stati Generali delle Biblioteche che si sono tenuti a Milano “sono stati una bella occasione per parlare del ruolo dei servizi bibliotecari nel quadro delle politiche di rigenerazione urbana e di sviluppo sostenibile delle citta’”. Lo dichiara l’assessore alla Cultura di Roma Capitale, Miguel Gotor.

bene firma carta Milano”Ho avuto modo di raccontare come Roma utilizzera’ i fondi del Pnrr per riqualificare 22 delle 39 biblioteche di pubblica lettura esistenti e per realizzarne altre 10 ulteriori in contesti decentrati attraverso interventi di riqualificazione del patrimonio pubblico comunale con un investimento significativo di complessivi 50 milioni euro – aggiunge Gotor -. Gli Stati Generali di Milano sono stati un’interessante occasione di discussione cui hanno partecipato alcuni dei massimi esperti in biblioteconomia, al termine dei quali abbiamo sottoscritto, con i colleghi assessori di altre amministrazioni, la ‘Carta di Milano delle Biblioteche’ – continua l’assessore -. Un importante documento attraverso il quale vogliamo, con spirito costruttivo, accendere un riflettore sulle difficili condizioni gestionali dei sistemi bibliotecari delle citta’ italiane e sull’importanza di modernizzare e rendere sempre piu’ accessibile quello che deve essere riconosciuto come un servizio pubblico essenziale per il cittadino”, ha concluso.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna