Fenoglio: un francobollo per ricordare i 100 anni dalla nascita dello scrittore e partigiano

L'immagine riproduce una figura a mezzo busto di Beppe Fenoglio sulla quale compaiono una serie di parole e neologismi fenogliani

Un francobollo per ricordare i 100 anni dalla nascita di Beppe Fenoglio. È stato emesso oggi in Italia ed è valido per la posta ordinaria.

L’immagine riproduce una figura a mezzo busto dello scrittore e partigiano sulla quale compaiono una serie di parole e neologismi fenogliani. Nato ad Alba (Cuneo) il primo marzo del 1922, la sua carriera di scrittore è segnata in buona misura dall’esperienza della guerra partigiana nel 1944-45. Nel 1952 pubblica da Einaudi la raccolta di racconti ”I ventitré giorni della città di Alba”, quindi il romanzo breve ”La malora” (1954); nel 1959 esce il romanzo ”Primavera di bellezza” (Garzanti), in cui compare lo studente-partigiano Johnny.

È morto nel 1963 ma la sua fama è cresciuta dopo la sua scomparsa. Nel 1963 esce la raccolta ”Un giorno di fuoco”, con il romanzo ”Una questione privata”; nel 1968 viene stampato ”Il partigiano Johnny”, cui seguono ”La paga del sabato” e ”Appunti partigiani 1944-45”. L’annullo speciale ”primo giorno di emissione” per il francobollo e’ disponibile nell’ufficio postale di Alba.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna