Ferragosto: a Fiumicino la tradizionale Processione a mare

Dopo pandemia ritornano spettacoli in piazza

Le immagini della processione nel 2016 (dalla pagina Fb del Comune di Fiumicino)

Sara’ la tradizionale Processione a mare il momento piu’ atteso, a Fiumicino, della Festa dell’Assunta a Ferragosto. E dopo due anni di stop per la pandemia, ci sara’ anche il ritorno degli appuntamenti civili nel centro storico, lungo il porto canale, con tre serate di spettacoli. Le celebrazioni religiose si apriranno giovedi’ 11 agosto, alle 21, con la processione della Sacra Immagine della Madonna con un corteo in auto, “senza concorso del popolo”, per le strade della parrocchia Santa Maria Porto della Salute mentre dal 12 al 14, alle 19, e’ in programma il Triduo di preghiera.

Sabato 13 agosto al via gli spettacoli: sul palco di via Torre Clementina, alle 21, ci sara’ lo spettacolo della sezione teatrale della Pro Loco di Fiumicino, la compagnia “I Proloquaci”, con la commedia “Il matrimonio perfetto”, testo di Robin Hawdon.

Il 14 la serata clou con la comicita’ brillante di Gabriele Cirilli, mattatore teatrale e televisivo, uno degli allievi del Laboratorio di Esercitazioni Sceniche di Roma diretto da Gigi Proietti. Il 15 agosto, alle 17, la solenne Messa presieduta dal Vescovo Emerito della Diocesi di Porto e Santa Rufina, Gino Reali: a seguire la tradizionale e suggestiva processione a mare con la Sacra immagine della Madonna imbarcata su un peschereccio, a cui faranno da cornice decine di imbarcazioni ed unita’ militari, con le banchine del porto canale che faranno da tribune naturali per ospitare migliaia di fedeli e visitatori che assisteranno al rito in auge da decenni. A largo ci sara’ il lancio di una corona di alloro in onore dei Caduti del mare. Al tramonto il rientro nel porto.

Alle 21 andra’ in scena il concerto “Il Testamento di Faber”: una serata tributo a Fabrizio De Andre” che nasce dalla passione per il cantautore genovese e coinvolge una decina di musicisti.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna