Festa del Cinema: al via a Roma la sedicesima edizione

Fino al 24 ottobre, sotto la direzione artistica di Antonio Monda

Al via la sedicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. La rassegna, che si terra’ fino al 24 ottobre, e’ sotto la direzione artistica di Antonio Monda, e prodotta dalla Fondazione Cinema per Roma, presidente Laura Delli Colli, direttore Generale Francesca Via. Saranno 10 giorni di Cinema e incontri ravvicinati con star internazionali del calibro di Quentin Tarantino e Tim Burton.

L’Auditorium Parco della Musica restera’ il fulcro dell’evento, con i suoi spazi di proiezione e il red carpet. Come ogni anno, la Festa coinvolgera’ numerose altre sale e luoghi della Capitale, dal centro alla periferia. Questa sera e’ atteso il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Ad aprire la rassegna e’ “The Eyes of Tammy Faye” (Gli Occhi di Tammy Faye), diretto da Michael Showalter. Il film, basato su una storia vera, narra la straordinaria ascesa, caduta e redenzione della telepredicatrice Tammy Faye Bakker, interpretata da Jessica Chastain. Fra gli anni 70 e 80, Tammy Faye e il marito Jim Bakker (Andrew Garfield) fondarono il piu’ importante network televisivo religioso statunitense, realizzarono un grande parco divertimenti e raggiunsero il successo grazie al loro messaggio di amore, benevolenza e prosperita’.

Tammy Faye divento’ una leggenda per le sue ciglia, il suo modo di cantare e il suo entusiasmo nell’accogliere persone di ogni estrazione sociale. Nel corso degli anni, tuttavia, irregolarita’ finanziarie, rivalita’ e scandali rovesciarono quell’impero multimilionario cosi’ accuratamente costruito.

Questa mattina la proiezione per la stampa mentre il pubblico potra’ assistere al film in replica alle 19.30 nella Sala Petrassi dell’Auditorium.

Sul red carpet alle 18.10 ci sara’ l’attrice Jessica Chastain che nel primo pomeriggio, alle ore 15, sara’ protagonista di un Incontro Ravvicinato con il pubblico: l’interprete statunitense, due volte candidata all’Oscar, vincitrice del Golden Globe come migliore attrice in un film drammatico per Zero Dark Thirty, ripercorrera’ la sua carriera che l’ha vista recitare per registi come Ridley Scott, Kathryn Bigelow, Terrence Malick e Christopher Nolan.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna