Il ‘Natale ad arte’ di The St. Regis Rome – VIDEO

Lo storico hotel ha presentato il suo programma di fine anno

Come sarà il Natale che ci aspetta dietro l’angolo? Dalle parti dello storico ed iconico hotel The St. Regis Rome non hanno dubbi: sarà scintillante e multisensoriale, farà rima con l’arte e con il gusto, e verrà accompagnato da tanta musica. Le prime conferme sono già visibili in questi giorni, basta varcare l’ingresso di via Vittorio Emanuele Orlando per incontrare la nuova installazione dell’artista camerunense Pascale Marthine Tayou.

Il sodalizio tra il cinque stelle e Galleria Continua prosegue a gonfie vele, e porta nella hall eclettica e avvolgente un’altra opera, ‘Empty Gift’, tutta dedicata alle festività: impossibile non venire attratti dalla sfera gigante ricoperta di pacchi coloratissimi e vuoti, pronti a sottolineare il gesto che si celebra, lo spirito del dono e non la materialità dell’offerta. Il general manager Giuseppe De Martino anche nel 2021 ha continuato a tessere collaborazioni su più fronti, nel quartiere per la valorizzazione degli spazi verdi e del patrimonio artistico, con imprese ed istituzioni culturali per trovare nuove formule di condivisione.

Il risultato è un ‘Natale ad arte’ ‘cucito’ per la felicità degli ospiti internazionali che potranno scoprire, con visite esclusive, la mostra ‘Inferno’ alle vicine Scuderie del Quirinale, oppure ogni martedì potranno bere un cocktail, oppure gustare il menu dell’Executive Chef Francesco Donatelli, seduti nel salotto del Lumen Cocktails & Cuisine partecipando a ‘Uniti per Roma’, l’omaggio alla città di The St. Regis Rome con il Conservatorio di Santa Cecilia: cinque concerti che spaziano dal jazz alla musica classica e orchestrale.

Non è finita: tornano i brunch della domenica insieme all’iniziativa charity ‘E’ Domenica per tutti’, pasti donati come piccolo contributo alla comunità e ai concittadini meno fortunati, in collaborazione con Binario 95. L’atmosfera, insomma, si è già scaldata, anche grazie alle decorazioni natalizie e alle essenze di Culti Milano, che ha decorato l’atmosfera dell’accogliente Library azzurra e di quattro Metropolitan Suites, con le fragranze dai sapori caldi e invernali.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna