Monica Vitti: Roma le intitolerà una via o dei giardini

La lista Calenda propone di dedicarle i giardini accanto a fianco a Castel Sant'Angelo. 

Monica Vitti legge una rivista © Archivio storico Luce

L’Assemblea Capitolina ha approvato all’unanimita’ una mozione, presentata dalla consigliera di FdI Lavinia Mennuni e condivisa dai capogruppo di tutte le forze politiche, che impegna il sindaco e la giunta ad intitolare una via o un’area verde di Roma a Monica Vitti, la grande attrice scomparsa ieri a 90 anni.

Il testo ricorda che la Vitti era nata a Piazza Cavour da famiglia romana da molte generazioni e che e’ sempre rimasta legata alla citta’.

La lista Calenda propone di dedicarle i giardini accanto a fianco a Castel Sant’Angelo.

“Ci sentiamo di proporre che nella scelta di una localizzazione piu’ appropriata si tenga conto della magistrale interpretazione di Monica Vitti nel film ‘La Tosca’ del 1973, scritto e diretto da Luigi Magni, con musiche di Armando Trovajoli anche loro entrambi romani. Proponiamo che a Monica, la sua citta’, in attesa di dedicargli una strada idonea, gli intitoli con una targa quei giardini realizzati per il giubileo del 2000 nelle vicinanze di Castel Sant’Angelo, proprio in ricordo di quella sua interpretazione”, dichiara la lista Calenda in Campidoglio.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna