Opera Roma, la prima del Barbiere di Siviglia dedicata al personale sanitario

“Un sentito ringraziamento a nome dell’intera città, perché durante l’emergenza non hanno mai smesso di lavorare con dedizione“, ha detto la sindaca Raggi

“Ieri sera al Circo Massimo abbiamo dedicato la prima del Barbiere di Siviglia, in programma per la stagione estiva del Teatro dell’Opera di Roma, a tutto il personale sanitario che è stato in prima linea nella lotta contro il coronavirus. È stato un onore avere con noi tanti medici, infermieri e paramedici in rappresentanza di tutti i loro colleghi”. Lo ha scritto in un post su Facebook il sindaco di Roma Virginia Raggi, pubblicando le immagini dello spettacolo.

 

https://www.facebook.com/virginia.raggi.m5sroma/videos/591336724915926/?

 

“Ho voluto rivolgere loro un sentito ringraziamento a nome dell’intera città, perché durante l’emergenza non hanno mai smesso di lavorare con dedizione, spirito di abnegazione e grande professionalità, rivelandosi dei veri e propri eroi del nostro tempo. D’intesa con il sovrintendente Carlo Fuortes, abbiamo dedicato loro questa serata per esprimere ancora una volta la nostra gratitudine e per rivolgere un pensiero a tutti coloro che del coronavirus sono stati vittime”, ha continuato la prima cittadina di Roma.

“La serata è stata resa ancora più emozionante dalla presenza dell’attore Yari Gugliucci, che ci ha commosso recitando la meravigliosa ‘Ballata degli Angeli Verdi’ da lui composta durante il lockdown per omaggiare tutti gli infermieri e i medici che sono stati in prima linea durante l’emergenza”, ha concluso Virginia Raggi.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna