Palazzo Grazioli, arrivano le spose di Antonio Riva – VIDEO

Lo stilista apre il suo atelier romano per incontrare il mercato del centro-sud

Novità in via del Plebiscito. Sbarca a Palazzo Grazioli (indirizzo notissimo – non solo ai romani – per aver ospitato a lungo Silvio Berlusconi), lo stilista Antonio Riva insieme alle sue collezioni di abiti da sera, da sposa, da sogno. Si dividerà fra l’atelier milanese di Palazzo Toschi Corneliani, in zona Porta Venezia, e il nuovo salotto aperto nella Capitale a due passi da piazza Venezia. Illuminato da grandi lampadari di cristallo, reso solenne da una imponenti colonne di marmo: qui sono già venute ad incontrarlo le fan locali, dalla giornalista e conduttrice Rai Monica Giandotti all’avvocatessa Annamaria Bernardini De Pace.

Animatissimo il cocktail di inaugurazione, con le ospiti abbagliate dagli abiti della collezione Hillary, opere tridimensionali di mikado, organza, pizzo, e dalle foto in grande formato scattate dal maestro Fabrizio Ferri per celebrare la creatività di Riva. Lo stilista, che ha voluto questa sede per incontrare la clientela del centro-sud, racconta di una vita sociale in forte ripresa, a partire dai matrimoni che tornano ad essere celebrati in grande stile dopo la pausa forzata dalla pandemia. A giudicare dall’eccitazione registrata nel parterre, compresa quella degli studenti del corso di Fashion Design dell’Accademia di Belle Arti in visita di gruppo allo spazio, c’è voglia di bellezza e di futuro. In una città dove anche il Tridente delle griffe è segnato da chiusure e mancate riaperture, ogni taglio del nastro è un segnale di fiducia nel presente, e una riconferma del ruolo di Roma, fonte di ispirazione.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna