13 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Pancrazio tra musica e teatro per Teatri di Pietra

Un successo dopo l’altro la rassegna Teatri di Pietra, in corso all’anfiteatro romano di Sutri, si avvia a conclusione

Un successo dopo l’altro la rassegna Teatri di Pietra, in corso all’anfiteatro romano di Sutri, si avvia a conclusione.

Sabato 15 luglio alle 21,15, sul palco del prestigioso teatro andrà in scena Pancrazio, di Alma Daddario per la regia di Simone Migliorini.

In scena Simone Migliorini e Carlotta Bruni con le musiche originali dal vivo di David Dainelli e al violino Angela Zapolla.

L’opera, definita da alcuni critici “ straordinaria per originalità e impatto emotivo” è una sorta di riscrittura contemporanea del mito di Pan, il semidio metà capra metà uomo, abbandonato dalla madre per la sua spaventosa bruttezza, inventore del flauto.

Pancrazio cresce con un’inevitabile e insaziabile fame d’affetto, che cerca soprattutto nelle donne.

Questo suo desiderio degenera spesso in maldestri tentativi di seduzione ai limiti della violenza, creando delle situazioni paradossali e anche comiche.

Sul palco  si alternano alterchi con il genitore a farneticazioni oniriche con figure femminili portanti, il tutto in una trasposizione di un vero e proprio viaggio nell’inconscio attraverso dubbi e paure che in fondo appartengono ad ognuno.

Simone Migliorini, interpretando tutti i personaggi, dà vita ad un’eccellente prova d’artista, dimostrando un virtuosismo e una sensibilità singolare.

Da sottolineare le performance degli altri artisti che contribuiscono alla magia della messa in scena, dal maestro David Dainelli , che ha firmato le musiche originali, al piano, alla talentuosa violinista Angela Zapolla fino all’ispirata danzatrice Carlotta Bruni che evoca i fantasmi di un femminino onnipresente seppur sfuggente.

 

Teatri di Pietra, alla XVIII edizione, è organizzata da Pentagono Produzioni e Circuito Danza Lazio, in collaborazione con il Comune di Sutri ed il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Etruria Meridionale  e la Regione Lazio.

Direzione artistica maestro Aurelio Gatti.

E’ possibile acquistare i biglietti online su www.etes.it oppure alla biglietteria che si trova presso il sito

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014