Roma: Sapienza, celebrati con un convegno i 90 anni del palazzo dell’Aeronautica

Importante evento per tutta la comunità universitaria

La rettrice della Sapienza Antonella Polimeni

Si è svolto oggi, nell’Aula magna del Rettorato della Sapienza a Roma, il convegno dedicato al 90esimo anniversario del palazzo dell’Aeronautica, alla presenza della rettrice Antonella Polimeni e del capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Alberto Rosso. “Ospitare questo convegno si inserisce nel solco della proficua e consolidata collaborazione tra Sapienza e Aeronautica Militare, -scrive in una nota la Rettrice Antonella Polimeni- a partire dall’ambito aerospaziale con i satelliti San Marco fino alla recente convergenza di intenti per l’adeguamento e risistemazione degli spazi al fine di valorizzarne la funzionalità e favorire le attività strategiche di entrambe le nostre Istituzioni”.

“Modernità, innovazione, ricerca, tecnologia, tensione al futuro, ma anche legame alle tradizioni, ai valori, alla memoria e alla nostra storia: sono elementi chiave di Palazzo Aeronautica, così come della stessa Forza Armata, oggi come novant’anni fa, e ne costituiscono l’inconfondibile Dna. Sono mura ricche di simboli e segni che sentiamo gelosamente nostri, luogo di lavoro e al tempo stesso di identità e concreta appartenenza”, ha dichiarato il capo di Stato Maggiore, Generale di squadra aerea Alberto Rosso. “La bellezza architettonica dell’edificio, come lo immaginò il suo ideatore, oggi brilla ancora di più con il restauro delle opere murarie di Dudovich e si associa ad un’altra bellezza, quella custodita all’interno della struttura, fatta di simboli aeronautici ed una serie di particolari che sostanziano l’orgoglio di appartenenza all’Arma Azzurra e si fondono – con una modernità ed una tecnologia di assoluta avanguardia – nella ricerca illuminata dell’efficienza del lavoro e la cura e il rispetto per l’elemento umano, che qui doveva lavorare in modo dinamico e produttivo”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna