Roma torna Capitale della pallavolo rosa con final Four Coppa Italia Frecciarossa

Premia Mattarella. Fabris e Manfredi, 'Se stop covid chiudiamo"

Roma torna Capitale del grande volley femminile con la Final Four di Coppa Italia Frecciarossa. A contendersi il trofeo quattro delle maggiori protagoniste del campionato italiano. Si parte domani pomeriggio con le semifinali Prosecco DOC Imoco Conegliano-Unet E-Work Busto Arsizio e Igor Gorgonzola Novara-Reale Mutua Fenera Chieri. Giovedì alle 17.30 la finale con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che sarà al Palazzo dello Sport per consegnare la Coppa alla formazione vincitrice.

“Siamo il campionato più bello del mondo e ringrazio Trenitalia, un’eccellenza che dà ancora più valore alla competizione”, le parole del presidente della Lega Volley femminile, Mauro Fabris. Il dirigente ha poi parlato del difficile momento che si sta vivendo a causa della pandemia.

“Cambiando le regole sulla quarantena, spero che anche i protocolli si adeguino in modo che possano consentire alle atlete di giocare – dice – se ci si ferma, il rischio a cui si va incontro è la desertificazione”. “Siamo molto contenti che la grande pallavolo torni a Roma. E’ un momento molto difficile ma dobbiamo stringere i denti. Non ci dobbiamo fermare e non ci fermeremo”, gli fa eco il presidente della Fipav, Giuseppe Manfredi. “Vogliamo che Roma torni a essere la Capitale dello sport e dei grandi eventi. Roma Capitale vuole investire sulla pallavolo, non solo su impiantistica e sport di base ma anche sui grandi eventi. Vogliamo promuovere iniziative come queste e lo faremo in collaborazione con la Regione”, le parole dell’assessore Grandi eventi, turismo, moda e sport di Roma Capitale Alessandro Onorato.

L'”orgoglio” di Trenitalia è espresso dal Direttore Business Alta Velocità, Pietro Diamantini. “E’ importantissimo essere presenti nel mondo dello sport e spingere le attivita sportive cosi popolari come la pallavolo”, dichiara. Per Anna Maria Morrone, Responsabile Organization & People Development di FS Italiane “L’importanza di questa partnership è legata al concetto di sostenibilità. Trenitalia è impegnata fortemente sulla sostenibilità e sull’inclusione e lo sport, in questo caso la pallavolo femminile, ne è la massima espressione”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna