Successo Auditorium: da ‘Retape’ a Bob Dylan

L’ad Josè Dosal ricorda le tappe fondamentali del 2018, anno record con 400mila spettatori. E sulla Raggi dice: "ho il sostegno della sindaca"

Si è detto soddisfatto per i risultati raggiunti a fine 2018, l’amministratore delegato dell’Auditorium Parco della Musica, Josè Dosal. Si tratta di cifre in positivo che hanno visto crescere gli incassi (+4%) e gli eventi in programma (+13%) e un numero totale di 400mila spettatori.

Tra i motivi di orgoglio citati dall’ad spagnolo in un’intervista di oggi alla cronaca romana del Corserain carica dall’ottobre 2015, con mandato che scade nel prossimo ottobre, c’è anche il progetto “Retape”, che ha aperto il palcoscenico dell’Auditorium ai giovani talenti romani (“in questi ultimi 3 anni oltre 50 artisti emergenti”) che ora si esibiscono anche in altre strutture attraverso il progetto “Retape Off”.

Rispetto alla città, Roma anche se una città “difficile” è definita “una meraviglia che emoziona”. E anche con Virginia Raggi i rapporti sono buoni, “ho il sostegno della sindaca – ha detto – e del vicesindaco Luca Bergamo, che rispettano totalmente il mio lavoro”

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna