TEATRO BRANCACCIO: torna ALADIN, il Musical geniale – VIDEO

Dal 2 dicembre torna ALADIN con molte novità e sorprendenti scenografie, coreografie e musiche per entusiasmare il pubblico … non solo di bambini e in totale sicurezza

Grande entusiasmo al Teatro Brancaccio, per il ritorno di uno spettacolo di grande successo “Aladin, Il Musical geniale” in scena dal 2 dicembre al 9 dicembre 2022, dietro la regia di Maurizio Colombi, prodotto da Alessandro Longobardi per OTI Officine del Teatro Italiano in collaborazione con Viola Produzioni, in una nuova versione e con un cast parzialmente rinnovato rispetto alla stagione 2019.

Sulla scia dei grandi family show, come “Rapunzel, il Musical”, “Peter Pan, il Musical” e “La Regina di Ghiaccio, il Musical”, Maurizio Colombi insieme alle scenografie ideate da Alessandro Chiti con 24 cambi scena che appariranno e spariranno come d’incanto, avvalendosi del disegno luci di grande suggestione, effetti speciali come il romantico volo di Aladin e Jasmine sui tetti di Bagdad e le trasformazioni di Aladin,  ai costumi preziosi e colorati curati da Francesca Grossi e alle travolgenti coreografie funky, pop e orientaleggianti di Rita Pivano, ha voluto portare nuovo slancio e spensieratezza in un momento così difficile. Maurizio Colombi con la sua energia ed entusiasmo afferma: “Questo spettacolo è di altissima qualità per gli attori coinvolti, i balli e le scenografie: siamo come Broadway!”

Finalmente torna la voglia di ricominciare, di divertire e di riportare sulle scene il mondo degli attori, musicisti, ballerini, per coinvolgere ragazzi e adulti in uno spettacolo di grande qualità e in totale sicurezza. Come rassicura Alessandro Longobardi. “Il teatro Brancaccio ha tutte le caratteristiche per essere un teatro sicuro, per la grandezza e l’altezza della sala. Inoltre, sono state istallate lampade a luce ultravioletta per la purificazione dell’aria e dell’ambiante. È necessario tornare a teatro in totale sicurezza e con la voglia di divertirsi”.

Accanto a personaggi nuovi rispetto alla vicenda narrata in Le mille e una notte, come Abdul, ladruncolo amico di Aladin, Aisha l’ancella amica di Jasmine, Coco la simpatica scimmia ammaestrata, Skifus l’assistente di Jafar, abbiamo il Genio della Lampada Umberto Noto, pronto ad esaudire ogni desiderio del suo padrone con fedeltà e generosità e il Genio dell’Anello, Michele Savoia pasticcione e maldestro, ma di animo buono. 

I protagonisti sono sempre loro: l’affascinante Jasmine, in apparenza indifesa, ma in realtà ribelle e indipendente interpretata da Emanuela Rei e affiancata da Giovanni Abbracciavento, che debutta nel ruolo di Aladin, ladruncolo furbo e coraggioso. I due protagonisti riusciranno a superare le avversità con l’aiuto dei due Geni, ma solo grazie a desideri altruistici.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna