15 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Torna il Festival internazionale di musica sacra: omaggio a Paolo VI

Sei concerti gratuiti da domani e dal 10 al 14 novembre

Il Festival internazionale di musica e arte sacra inaugura domani a Roma la 17esima edizione.

Sono diversi i luoghi della capitale che ospiteranno i concerti di musica sacra: sei appuntamenti gratuiti  -domani e dal 10 al 14 novembre – che si terranno in diverse tra la basilica di San Pietro in Vaticano, San Paolo fuori le Mura, Santa Maria Maggiore e a San Giovanni il Laterano.

Il repertorio spazierà dai canti orasho (della tradizione cattolica giapponese) alla musica corale russa; passando per il repertorio più classico – come il  Requiem di Verdi o la Nona Sinfonia di Beethoven – alla prima assoluta “So That The World May Believe” del norvegese Kim André Arnesen.

Promossa dalla Fondazione “Pro musica e arte sacra”, quest’anno la manifestazione è dedicato a Paolo VI, di cui si è appena celebrata la canonizzazione.

L’inaugurazione di domani – alla Basilica di San Paolo fuori le Mura – è affidata a due giovani formazioni: i norvegesi TrondheimSolistene e, dal Minnesota, il Together in Hope Choir.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014