Valentino torna a Roma, Piazza di Spagna si prepara al grande evento – PHOTOGALLERY

Il centro storico è blindatissimo. Oltre 700 gli invitati, tra cui tanti Vip di Hollywood. Dopo la sfilata la Maison ha organizzato un dinner party super blindato alle Terme di Caracalla.

Roma si prepara alla grande sfilata di Valentino. Tutto è pronto a piazza di Spagna per la sfilata “promenade” di questa sera, l’enorme passeggiata delle modelle che attraverserà i luoghi iconici del Centro storico, in questo tour ad anello tra via Gregoriana, Trinità dei Monti, la Barcaccia e piazza Mignanelli.

Tantissimi gli ospiti, circa 700, alla sfilata attesa da due anni. E intanto il centro storico è blindato. La scalinata di Trinità dei Monti da ieri è transennata. I tecnici sono al lavoro per allestire le tribune e le passerelle, tra i turisti che scattano selfie nelle strade trasformate in un mega cantiere.

Oltre alla passerella di 600 metri sono stati collocati gonfaloni sui ponti che attraversano il Tevere, manifesti lungo le vie del centro, luci a led illumineranno i palazzi storici in ristrutturazione con pannelli celebrativi. 

Tra gli invitati Vip ci saranno le star di Hollywood Zendaya, volto della maison, Anne Hathaway, Gwyneth Paltrow, e poi Anne Wintour, storica direttrice di Vogue America. Un evento nell’evento, per festeggiare il ritorno di Valentino con una sfilata in presenza a Roma. Dopo la sfilata la Maison ha organizzato un dinner party super blindato per circa cinquecento ospiti alle Terme di Caracalla.

Un viaggio a ritroso nel tempo, per riscoprire, per non dimenticare le proprie origini. Stasera, 8 luglio Valentino haute couture sfilerà proprio nei pressi della prima sede storica della maison fondata negli anni ’50 da Valentino Garavani e oggi nelle mani salde del direttore creativo Pierpaolo Piccioli. Una notta magica, per uno dei brand storici legati ancora alla città di Roma, dove la maison ha la sua casa madre e il suo quartiere generale nel lussuoso palazzo che domina piazza Mignanelli. Una festa, con un titolo che prelude a fasti futuri (‘The Beginning’), che coincide tra l’altro con i festeggiamenti per il 90esimo compleanno dell’imperatore della moda che Valentino ha voluto celebrare a Roma nel teatrino di villa Torlonia.

L’evento, nato dalla collaborazione tra la casa di moda e Roma Capitale, darà l’avvio anche ad iniziative di restauro importanti grazie al sostegno della maison: la sostituzione delle palme in piazza di Spagna, attaccate dal punteruolo rosso, e il restauro di un mosaico romano alle Terme di Caracalla.  

In occasione della sfilata, inoltre, Valentino sara’ protagonista di una prima per Spotify. Il direttore creativo della maison Pierpaolo Piccioli, dara’ voce alle atmosfere dello show con un’inedita nota vocale, che permettera’ a tutti gli utenti della piattaforma di vivere l’evento di Piazza di Spagna in maniera ancora piu’ completa e immersiva. “Roma e’ dove tutto inizia, la vita, le persone, le nostre storie e le nostre identita’ risiedono qui. Apparteniamo a questo luogo tanto quanto esso appartiene al mondo e a Valentino” ha detto Pierpaolo Piccioli. La maison da tempo ha scelto Spotify per dar vita alla propria identita’ musicale. Valentino rendera’ omaggio alla Citta’ Eterna con un evento unico nel suo genere, dove storia e contemporaneita’ si fonderanno al ritmo delle inedite musiche. La playlist della sfilata, oltre ad essere fruibile sul canale ufficiale Spotify di maison Valentino, verra’ anche embeddata all’interno di una sezione inedita dell’app dedicata ai guest, per rendere l’esperienza ancora piu’ immersiva.

Inoltre, dal 10 al 12 luglio saranno visibili al pubblico per la prima volta i disegni dell’Archivio della Maison Valentino con una selezione di capi dal 1950 al 1973.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna