torna su
20/06/2019
20/06/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Nuova vita per ex cartiera Salaria: sarà spazio arte ed eventi

Si chiamerà Citylab 971 il nuovo progetto di rigenerazione urbana temporanea nato dalla collaborazione tra Campidoglio e Cassa Depositi e Prestiti

Avatar
di Redazione | 2019-06-13 13/06/2019 ore 13:00

photo credit Associazione 21 luglio

L’ex cartiera Salaria abbandonata si trasforma: si chiamerà Citylab 971 e ospiterà un distretto dedicato all’arte, spazi per eventi, orti 2.0, una biblioteca, un’arena estiva e molto altro. È stato presentato stamane, alla presenza della sindaca Virginia Raggi, il progetto Urban Value by Ninetynine che riguarderà l’immobile su via Salaria.

Dopo il recupero degli ex depositi Atac, delle ex caserme Guido Reni, si dà così inizio a una nuova operazione di rigenerazione urbana temporanea in collaborazione con il Campidoglio e Cassa Depositi e Prestiti.

Urban Value by Ninetynine è una società che dal 2009 si è specializzata nella realizzazione di progetti di rigenerazione e valorizzazione nel breve periodo di immobili in disuso o abbandonati, come appunto l’ex Cartiera. Che è stata affidata a questa realtà con un contratto della durata di 40 mesi.

“Diamo avvio a un importante progetto di rigenerazione urbana che darà nuova vita all’ex Cartiera di via Salaria e a una più complessiva azione di riqualificazione di un’area della periferia romana. Recuperiamo e valorizziamo un immobile da anni abbandonato e lasciato al degrado”, afferma la sindaca Raggi. Soddisfatto anche il presidente del Municipio III Giovanni Caudo che ha sottolineato come lo spazio “promuoverà iniziative e userà spazi soprattutto destinati ai giovani”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20389 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014