A Roma e provincia quasi 7mila cantieri: Gualtieri, “ne apriremo altri”

"Siamo in una fase senza precedenti, c'era una stagnazione degli investimenti. Era necessario dare una scossa", ha detto il sindaco durante un convegno della Cgil

I cantieri su via della Conciliazione, a Roma.

“Apriremo altri cantieri nei prossimi mesi”. A dirlo è il sindaco di Roma Roberto Gualtieri durante il convegno organizzato da Cgil e Fillea Cgil di Roma e Lazio “Roma si prepara al lavoro per la Capitale” a Villa Altieri. Sono quasi 7mila i cantieri aperti tra Roma e provincia, di questi poco più di 1.500 sono pubblici.

“Siamo in una fase senza precedenti, c’era una stagnazione degli investimenti – ha spiegato il sindaco -. Era necessario dare una scossa: abbiamo voluto reperire tutte le risorse possibili e anche di più. Abbiamo fatto il massimo. Il Giubileo costituisce la sfida più difficile perché è alle porte, e io da commissario ho potuto avviare i lavori solo un anno fa. Era necessario quindi un impegno sulla velocità, e se si concerta e si condivide, si fa un patto, si corre di più”, ha aggiunto.

Approfondimento nel dossier

© StudioColosseo s.r.l. - studiocolosseo@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014