Acea, assemblea approva bilancio 2021 e cedola 0,85 euro

Nominato il consigliere Francesca Menabuoni

Via libera dall’assemblea degli azionisti di Acea al bilancio di esercizio e al bilancio consolidato al 31 dicembre 2021 che evidenzia un utile netto di 313,3 milioni di euro. L’Assemblea ha, inoltre, nominato il nuovo collegio sindacale e il consigliere di amministrazione Francesca Menabuoni.

Il margine operativo lordo (Ebitda) consolidato aumenta dell’8,7% a 1,256,1 miliardi di euro (1,155,5 miliardi di euro nel 2020). Alla performance positiva hanno contribuito tutte le aree di business. Il risultato operativo (Ebit) cresce dell’8,6% a 581,1 milioni di euro.

L’utile netto di competenza del Gruppo raggiunge 313,3 milioni di euro, in aumento del 10% rispetto all’anno precedente (284,9 milioni di euro nel 2020). Gli investimenti realizzati nel 2021, al netto di quelli legati alle attivita’ da dismettere (fotovoltaico) e di quelli finanziati, sono pari a 931 milioni di euro (+5,1%) e sono destinati per l’83% alle attivita’ regolate.

L’indebitamento finanziario netto del Gruppo e’ pari a 3,977,2 miliardi di euro, rispetto a 3,528 miliardi di euro del 31 dicembre 2020.

Il dividendo complessivo di 180.665.720,95, pari a 0,85 euro per azione, sara’ messo in pagamento a partire dal 22 giugno, con stacco cedola il 20 giugno e record date il 21 giugno. Alla data di approvazione del bilancio, le azioni proprie sono pari a 416.993.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna