ACER: Maggini, sono convinta che Roma meriti di più

La neopresidente dei giovani costruttori romani mette al primo posto per il rilancio della capitale il dialogo con le istituzioni e le sinergie tra le parti sociali

Elisabetta Maggini, eletta presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dell’Ance Roma- Acer per il quadriennio 2021-20125, offre con entusiasmo la sua versatilità, dinamismo e l’ esperienza, soprattutto in organismi istituzionali e associativi, per l’ ambizioso obiettivo di coinvolgere profondamente istituzioni e parti sociali nel rilancio della Capitale.

“Noi giovani – esordisce subito dopo la nomina – abbiamo una responsabilità nei confronti delle nuove generazioni e abbiamo il compito di realizzare un altro futuro, più sostenibile, inclusivo e competitivo, più innovativo e digitale. Per questo, dobbiamo farci trovare pronti e sfruttare al massimo le nuove opportunità, in vista delle sfide che la Capitale dovrà affrontare”.

Maggini, 38 anni, master in finanzia immobiliare e soprattutto, esperta di rapporti istituzionali con una consolidata presenza nei cda di aziende pubbliche e private, confida che Roma sarà protagonista della ripresa economica. “Saranno fondamentali, per il rilancio della città, – sottolinea – riqualificazione del territorio, dialogo con le istituzioni e sinergie tra le parti sociali. Noi saremo qui, a dare il nostro contributo, da imprenditori e cittadini convinti che Roma meriti di più”.

Già nel CdA di ACEA, poi nel CdA della Zecca dello Stato. Attualmente è membro dei Consigli di Amministrazione di Consap, dell’Azienda Servizi alla Persona Asilo Savoia e di Sorgente Group Italia,  che fa capo all’imprenditore e collezionista Valter Mainetti, per il quale cura anche le relazioni con le istituzioni culurali della Fondazione Sorgente Group, Istituzione per l’Arte e la Cultura.

Maggini si è sempre impegnata per la città di Roma in temi a favore dell’imprenditoria giovanile e nel sociale per il quale ha svolto attività di volontariato a Calcutta, in India, presso la congregazione religiosa fondata da Madre Teresa. Il presidente dell’Ance Roma – ACER, Nicolò Rebecchini, nell’esprimere soddisfazione per l’importante incarico a cui è stata chiamata Elisabetta Maggini, le rivolge i migliori auguri di buon lavoro a nome di tutta l’Associazione.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna