Alitalia chiede proroga Cigs per altri 6 mesi

Riguarderà 1.010 dipendenti. L'attuale cassa integrazione straordinaria scade il 23 marzo, la richiesta è di arrivare al 23 settembre

Alitalia chiede altri sei mesi di cassa integrazione straordinaria per complessivi 1.010 dipendenti. Lo si legge nella richiesta inviata dai commissari straordinari ai sindacati e alle associazioni professionali.

L’attuale cigs scade il 23 marzo e i commissari chiedono di prorogarla dal 24 marzo al 23 settembre. I dipendenti coinvolti sono 90 comandanti, 70 del personale di cabina e 850 di terra, con una riduzione del totale dei dipendenti coinvolti rispetto all’attuale cigs.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna