Alitalia: nuova procedura cessione, entro 31 maggio 2020

Verso nomina commissario unico

Alitalia

Il Governo indice una nuova procedura di cessione dei complessi aziendali di Alitalia. Lo prevede la bozza del decreto ad hoc che dovrebbe andare stasera al consiglio dei ministri. Il provvedimento fissa il termine del 31 maggio 2020 per l’espletamento, da parte dei commissari straordinari, delle “procedure necessarie per pervenire al trasferimento dei complessi aziendali” di Alitalia Sai e Alitalia Cityliner in amministrazione straordinaria”.

Intanto il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, sta pensando di sostituire i tre attuali commissari straordinari di Alitalia – Enrico Laghi, Daniele Discepolo e Stefano Paleari – con un commissario unico affiancato da un vice. Il cambio della struttura commissariale dovrebbe avvenire in settimana.

Oggi inoltre al Consiglio dei ministri dovrebbe essere approvato un decreto ad hoc per sbloccare il prestito ponte da 400 milioni di euro.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna