Ama, rimosse 110 tonnellate di rifiuti e amianto

Nel VI municipio, in via Puglisi. Per rimuovere i rifiuti speciali e pericolosi Ama ha impiegato operatori specializzati.

“Squadre addette Ama, su richiesta del Dipartimento Ambiente di Roma Capitale e del locale Municipio, hanno portato a termine un ingente intervento di raccolta di rifiuti abbandonati illecitamente in via Don Giuseppe Puglisi (VI municipio), rimuovendo e avviando a corretto recupero/riciclo oltre 110 tonnellate di materiali vari, tra cui 2 tonnellate di lastre di amianto”.
Lo comunica in una nota Ama.

“Nell’intervento, dalla scorsa settimana, sono stati impegnati giornalmente 4 operatori, con l’ausilio di 1 bob-cat e di 2 autocarri con cassa ragno, che hanno effettuato un totale di 13 “viaggi” presso gli impianti di trattamento e recupero.

Le 110 tonnellate di rifiuti erano così suddivise: 71 tonnellate di scarti edili/inerti; 32 tonnellate di ingombranti; 7 tonnellate di lastre di vetro. Per rimuovere i rifiuti speciali e pericolosi, infine, Ama ha impiegato 3 operatori specializzati supplementari che, con i dovuti accorgimenti e in massima sicurezza, hanno rimosso oltre 2 tonnellate di lastre di amianto, 80 Kg di rifiuti combusti e circa 50 kg di guaina di catrame”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna