Ama, tornelli e telecamere in Tmb Rocca Cencia

Dopo il rogo del 24 marzo scorso, aumentata la vigilanza nell'impianto per il trattamento dei rifiuti

Ama spa
(immagine di repertorio)

Dopo il rogo del 24 marzo scorso, per la prima volta sono stati installati i tornelli di accesso del personale all’impianto Tmb Ama di Rocca Cencia. I primi due rilevatori di ingresso allo stabilimento, collocati in prossimità dell’entrata pedonale di sinistra, sono entrati in funzione dal 18 aprile.

“L’installazione dei rilevatori elettronici consentirà il controllo degli accessi all’area e apporterà un complessivo e significativo miglioramento della sicurezza interna”, spiega Ama.

All’interno dell’impianto sono inoltre state posizionate, sempre per la prima volta, due telecamere nella vasca di ricezione, le cui immagini vengono videoregistrate e visualizzate presso la portineria. Sono stati installati nell’area di ingresso dei veicoli speciali sensori in grado di rilevare l’eventuale presenza di sostanze radioattive all’interno dei rifiuti.

Ama inoltre ha avviato i lavori di rifacimento della pavimentazione e della nuova delimitazione del perimetro dell’area pedonale e, entro la fine di maggio, entreranno in funzione altri due tornelli, uno dei quali riservato ai diversamente abili.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna