Ambiente: Ecosistema urbano 2021, cala uso trasporto pubblico, preoccupante il livello smog

Un tracollo totale per Roma che con questi numeri è un peso che grava in termini di inquinamento sul proprio territorio, sul Lazio e sul Paese

Il flash mob di Legambiente

Il rapporto ECOSISTEMA URBANO 2021 fotografa un sostanziale immobilismo delle città italiane riguardo politiche e performance ambientali. Guardando alle performance per settore, il rapporto evidenzia che, complice la pandemia, crolla un po’ ovunque l’utilizzo del trasporto pubblico, che registra un calo del 48 per cento: eccezione tra le grandi città turistiche è Milano, che rimane stabile al primo posto con 467 viaggi per abitante, seguita da Venezia, Roma, Genova. Tra i Comuni di medie dimensioni, Trieste, Cagliari, Parma, Brescia, Udine e Trento superano i 100 viaggi.

Ben diciassette le città di medie dimensioni che non raggiungono la soglia dei dieci viaggi. Anche l’offerta del trasporto pubblico, calcolata in chilometri percorsi annualmente dalle vetture per abitante residente, diminuisce nella maggior parte delle città, registrando un -8 per cento, con una media di 25 vetture-km/abitante. Il tasso di motorizzazione dei capoluoghi italiani, di contro, continua inesorabilmente a salire: 65,7 auto ogni 100 abitanti, contro le 64,6 del 2019. Nota dolente le perdite della rete idrica che restano stabili: il 36,1 per cento dell’acqua potabile non arriva ai rubinetti. In 19 città si disperde la metà o più dell’acqua immessa nelle condutture.

”La Capitale è in fondo alla classifica per performance ambientali e ci è arrivata con un lento e inesorabile declino durato 15 anni. I numeri aggiornati al 2020 continuano a rendere evidente quanto tempo si sia perso senza costruire elementi virtuosi sulla gestione dei rifiuti, sulla cura del verde, sulla mobilità sostenibile, sullo sviluppo delle energie rinnovabili; un tracollo totale per Roma che con questi numeri è un peso che grava in termini di inquinamento sul proprio territorio, sul Lazio e sul Paese”. Così Roberto Scacchi, presidente di Legambiente Lazio, commenta i dati del rapporto ECOSISTEMA URBANO 2021.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna