Anagnina, maxi sequestro di merce contraffatta: oltre 20mila articoli

Nel parcheggio della metropolitana da parte della Polizia Locale di Roma Capitale

Continua la stretta aull’abusivismo commerciale da parte della Polizia Locale di Roma Capitale. Dopo gli interventi degli ultimi giorni nei quadranti Tuscolana, Cinecittà e Appio – Claudio, oggi è stata la volta del parcheggio metro Anagnina, luogo ove molti venditori abusivi tentano il commercio illecito di oggetti di vario genere.

Gli agenti, appartenenti al Gruppo Appio/Tuscolano, hanno operato con numerose pattuglie. Dopo alcuni appostamenti è stato scelto l’orario migliore per poter bloccare il maggior numero di venditori abusivi, molti dei quali sono riusciti a darsi alla fuga.

Sette i carrelli pieni di merce posti sotto sequestro, con occhiali da sole, articoli di elettronica, orologi, power bank, aste per selfie, cover per cellulari, altoparlanti e oggettistica varia, per un totale di circa ventimila articoli. L’intervento di oggi ha portato a 57.000 il numero dei pezzi sottratti al commercio abusivo, nei soli ultimi quattro interventi. Le operazioni non sono destinate ad arrestarsi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna