Atac: il 7 settembre si decide sui conti

Convocato il consiglio straordinario dell'assemblea capitolina. Intanto si facendo sempre piú largo l'ipotesi che l'amministrazione a 5 Stelle tenti la strada del concordato preventivo per il salvataggio dell'azienda di trasporto cittadina, gravata da 1,3 miliardi di debiti.

Si svolgerá giovedì 7 settembre, dalle 15.30 fino alle 21.30, la seduta straordinaria dell’assemblea capitolina convocata per discutere dei conti di Atac.

A stabilirlo la conferenza dei capigruppo, che si riunita questa mattina per stilare il calendario per la ripresa dei lavori d’Aula. La giunta di Virginia Raggi avrá 30 minuti per fare i suoi interventi, poi la parola passerá ai consiglieri di maggioranza e opposizione. In questi giorni si sta facendo sempre piú largo l’ipotesi che l’amministrazione a 5 Stelle tenti la strada del concordato preventivo per il salvataggio dell’azienda di trasporto cittadina, gravata da 1,3 miliardi di debiti.

Sempre nella stessa giornata del 7 settembre, in coda alla seduta, si terrá anche un consiglio tematico di un’ora e mezza sull’emergenza idrica che quest’estate ha toccato la Capitale.

Giovedì 31 agosto invece la sindaca riferirá in Assemblea sui recenti cambi nella sua giunta, che hanno portato all’ingresso di tre nuovi assessori nel mese di agosto, con deleghe al Bilancio, Casa e Lavori Pubblici.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna