Ballottaggi Lazio: affluenza ancora in calo

Alle 12 ha votato il 14,21% degli elettori

Alle 12:00 di oggi l’affluenza alle urne nei sette comuni del Lazio chiamati al ballottaggio è stata del 14,21 per cento. Alla stessa ora del 12 giugno scorso la partecipazione alla prima rilevazione del Viminale era stata del 17,23 per cento.

Sono attesi alle urne in tutto 314.020 aventi diritto al voto tra i due capoluoghi – Frosinone e Viterbo – e cinque grandi comuni di cui quattro in provincia di Roma e uno in provincia di Latina: Guidonia Montecelio, Ardea, Ciampino, Cerveteri, Sabaudia. Alle 12:00 l’affluenza è stata rispettivamente: Frosinone 19,2 per cento (21,54 al primo turno), Viterbo 16,96 per cento (18,6 al primo turno), Sabaudia 15,94 (20,22 al primo turno), Ardea 11,14 per cento (14,19 al primo turno), Cerveteri 15,31 per cento (17,76 al primo turno), Ciampino 16,2 per cento (17,83 al primo turno), Guidonia Montecelio 9,26 per cento (14,3 al primo turno).

Nei quattro comuni dell’area metropolitana di Roma, dove si contano oltre 167 mila aventi diritto, l’affluenza media è stata del 12,09 per cento, al primo turno alle 12:00 era al 15,58 per cento.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna