Cafarotti: premialitá per mercati rionali virtuosi

“Dopo mesi concertazione la migliore convenzione possibile"

“Mercati rionali: dopo mesi di concertazione, la migliore convenzione possibile. Abbiamo parlato a lungo con le associazioni di categoria e abbiamo recepito praticamente la totalità delle loro richieste sul testo della convenzione. Ora la convenzione, nella sua ultima versione, è molto meglio della precedente e, in assoluto, è equilibrata oltre che profondamente conveniente per i mercati stessi. Siamo lieti anche di aver introdotto un meccanismo di premialità, che abbiamo spiegato e condiviso con i presidenti delle AGS: un meccanismo che da più risorse a quei mercati che si mostrano virtuosi e che sono in grado di impegnare bene le somme lasciate a disposizione”. Così l’assessore allo Sviluppo Economico di Roma Carlo Cafarotti.

“Quindi una convenzione migliorativa rispetto a quella passata, con condizioni migliori ed infine un meccanismo che premia la virtuosità e che mette come obiettivo raggiungibile un abbattimento dell’80%. Raggiungibile già a breve termine. Per quanto riguarda la fascia di attribuzione nel 2019, il consigliere Andrea Coia già si è espresso, annunciando un premio di fiducia alle AGS per l’abbattimento del prossimo anno e pari al 65%, volendo riconoscere anche una fascia migliore di quella 2017/2018 pari al 50%. Meglio di così non si poteva fare, sicuramente un enorme passo avanti rispetto al passato, sicuramente una convenzione vantaggiosa per tutte le AGS”, aggiunge l’assessore.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna