Campidoglio: ok a delibera di Giunta per zona pedonale in piazza Farnese

Sosta vietata in tutta l'area. Raggi: "Un luogo di pregio restituito a cittadini e turisti"

Piazza Farnese, un gioiello del Centro storico di Roma, sarà completamente interdetta alla sosta così da tutelare l’intera area pedonale, un sito di grande valore storico, architettonico e urbanistico. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta capitolina in base alla quale l’area pedonale viene ridefinita anche al fine di valorizzare e proteggere il compendio monumentale della piazza.

“Con questo atto tuteliamo un luogo di pregio del Centro storico dopo gli interventi di manutenzione già completati dalla Sovrintendenza Capitolina ai Beni culturali sulle due fontane presenti che hanno permesso anche di riqualificare l’area intorno alle vasche romane. Finalmente turisti, residenti e cittadini potranno godere di questa piazza in tutta la sua bellezza”, dichiara la sindaca, Virginia Raggi.

In tutta la zona pedonale, inclusa via dei Baullari, nel tratto compreso tra piazza del Teatro di Pompeo e piazza Farnese, sarà quindi vietata la sosta e consentita la circolazione solo per alcune categorie: le auto e i motoveicoli dei residenti autorizzati, per accedere a cortili ed autorimesse interne ai fabbricati, veicoli merci autorizzati secondo le modalità e nelle fasce orarie della “ZTL merci”, i veicoli con targa del Corpo Diplomatico diretti alle aree interne dell’Ambasciata di Francia, i velocipedi, i taxi, le autovetture Ncc, nonché i veicoli Atac a trazione elettrica.

“La piazza pensata nel ‘500 per dialogare col palazzo Farnese ad opera di Antonio da Sangallo il Giovane e Michelangelo, sarà finalmente libera dai veicoli in sosta. Ricordo inoltre che solo pochi mesi fa abbiamo regolarizzato anche il parcheggio dei monopattini e delle bici nell’area circostante, prevedendo degli stalli riservati per questi veicoli nelle vie limitrofe. Un bel lavoro di riqualificazione che si aggiunge a quello realizzato dalla Sovrintendenza”, aggiunge il vicesindaco con delega alla Città in movimento, Pietro Calabrese.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna