Covid: Zingaretti, più bus privati per Atac e Cotral

Per taxi ed Ncc ristori a fondo perduto ed erogazione voucher all'utenza per incentivare l'utilizzo di mezzi di trasporto pubblico non di linea

Zingaretti
Il presidente della Regione Lazio e segretario del Pd Nicola Zingaretti

Entro dicembre arriveranno 500 bus privati per rafforzare il servizio regionale extraurbano di Cotral grazie al bando da 8 milioni di euro: si tratta di 1,5 milioni di posti aggiuntivi (fino a giugno 2021), 25 mila corse aggiuntive (fino a giugno 2021). Lo ha annunciato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti in conferenza stampa.

Rispetto ai trasporti di Roma Capitale, arriva un Bando Astral da 20 milioni in accordo con Roma Servizi Mobilita’ e Atac, con utilizzo di bus privati: si parla di 8 milioni di posti aggiuntivi (fino a giugno 2021) 200 mila corse aggiuntive (fino a giugno 2021), con il potenziamento delle corse su direttrici strategiche da Anagnina, Ponte Mammolo, Saxa Rubra e Laurentina.

Per taxi ed Ncc ristori a fondo perduto ed erogazione voucher all’utenza per incentivare l’utilizzo di mezzi di trasporto pubblico non di linea.

Infine, una campagna con Trenitalia per utilizzo delle ferrovie regionali nell’area metropolitana di Roma.

Per quanto riguarda le azioni gia’ realizzate dalla Regione Lazio, vengono ricordate: “redazione delle linee guida sul rafforzamento del trasporto pubblico con il supporto dell’Universita’ La Sapienza; 8,8 milioni a taxi e Ncc”. Inoltre, tra le misure gia’ adottate “l’erogazione dei contributi a 9.000 persone; contributo straordinario a Roma Capitale di 1 milione di euro per il trasporto pubblico. Dal 14 settembre 274 bus privati a sostegno di Cotral sulle direttrici critiche finanziati con bando regionale da 2 milioni di euro”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna