La crisi di governo preoccupa l’Europa. Weber (Ppe): “Estremisti M5s irresponsabili”

Se in Italia "non ci fosse un governo di larghissima maggioranza, si tratterebbe di inventarlo in questo momento. Creare invece situazioni opposte" all'unità in questo momento "certamente non favorisce il nostro Paese", ha osservato Gentiloni

I possibili scenari della crisi italiana mettono in apprensione l’Europa, che guarda con ansia ai palazzi romani. Se il commissario Ue all’Economia Paolo Gentiloni parla di “preoccupato stupore”, il presidente del Ppe Manfred Weber bolla come “irresponsabili” gli “estremisti” del Movimento 5 Stelle.

“Rispetto all’evoluzione politica in Italia, io parlo spesso di acque agitate. In queste acque agitate con guerra, alta inflazione, rischi energetici, tensioni geopolitiche la stabilità è un valore in sé e penso che in questo momento serva coesione e non procurare instabilità e quindi noi seguiamo l’evoluzione della situazione italiana ovviamente con tutto il distacco del caso dal punto di vista ufficiale. Dal punto di vista personale il distacco è un po’ più relativo, ma comunque la seguiamo direi con preoccupato stupore”, ha detto Gentiloni da Bruxelles.

Se in Italia “non ci fosse un governo di larghissima maggioranza, si tratterebbe di inventarlo in questo momento. Creare invece situazioni opposte” all’unità in questo momento “certamente non favorisce il nostro Paese”, ha osservato Gentiloni. “Siamo in acque molto agitate e potremmo trovarci a dover fronteggiare una tempesta perché abbiamo una guerra in corso, rischi sulle forniture energetiche e un’inflazione molto alta. Quindi è il momento della coesione nazionale, della stabilità e di fare fronte comune”, ha evidenziato.

Per il capogruppo del Ppe Weber, “di fronte alla recessione economica e alle continue sfide della guerra russa in Ucraina, l’Europa ha bisogno di un governo stabile a Roma. Disertando il governo Draghi, gli estremisti 5 Stelle non solo peggiorano le prospettive economiche dell’Italia ma anche dell’Europa”. Il capogruppo del Ppe ha definito “irresponsabile e incomprensibile” lo strappo del M5s sul governo.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna