Da Fiumicino partirà il primo volo diretto per l’Australia

Accordo Adr-Quantas. Per la prima volta si potrà volare direttamente tra Roma e l’Australia in 15 ore e 45 minuti atterrando a Perth senza scalo, con la possibilità di proseguire fino a Sydney. La nuova rotta sarà operativa a partire dal 23 giugno 2022

photo credit: adr roma

Aeroporti di Roma e Qantas lanciano il primo e unico collegamento no stop tra l’Australia e l’Europa continentale. Per la prima volta nella storia si potrà volare direttamente tra Roma e l’Australia in 15 ore e 45 minuti atterrando a Perth senza scalo, con la possibilità di proseguire fino a Sydney.

La nuova rotta sarà operativa a partire dal 23 giugno 2022 da Fiumicino con 3 voli settimanali a bordo di Boeing 787/900 Dreamliner, aeromobili di nuova generazione appositamente configurati per offrire servizi dedicati ad una permanenza prolungata.

“Con grande orgoglio – ha dichiarato Marco Troncone, Ceo di Aeroporti di Roma – oggi celebriamo l’Italia quale paese di approdo del primo volo diretto di sempre dall’Australia verso l’Europa continentale. Roma e l’Italia danno così un grande segnale di fiducia e ripresa, confermando l’attrattività del più grande mercato in termini di volumi tra l’Australia e l’Europa Continentale, con circa 500.000 passeggeri che nel 2019 hanno volato tra i due paesi con scalo intermedio. Questo importante traguardo è il risultato di una lunga collaborazione tra Qantas e ADR con il supporto delle Istituzioni Nazionali, ed è solo l’inizio di un percorso che rafforzerà le già rilevanti relazioni sociali ed economiche tra l’Australia e l’Italia, facilitando lo sviluppo della mobilità dei passeggeri e delle merci nel prossimo futuro”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna