Dl Recovery: Roma Capitale entra in Tavolo partenariato

Lo prevede un emendamento dei relatori, Calabria e Marassut. Il Tavolo svolge "funzioni consultive nelle materie e per le questioni connesse all'attuazione del Pnrr"

Piazza del Campidoglio

Roma Capitale entra a far parte del ‘Tavolo permanente per il partenariato economico, sociale e territoriale’ previsto dal dl Recovery. È quanto prevede un emendamento dei relatori al provvedimento, Annagrazia Calabria e Roberto Morassut.

Il Tavolo svolge “funzioni consultive nelle materie e per le questioni connesse all’attuazione del Pnrr” ed è composto da rappresentanti delle parti sociali, del Governo, delle Regioni, delle Province autonome di Trento e di Bolzano, degli Enti locali e dei rispettivi organismi associativi, delle categorie produttive e sociali, del sistema dell’università e della ricerca e della società civile.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna