Elezioni: M5s, comizio di chiusura a piazza Santi Apostoli. Ma sul palco di Conte niente bandiere del Movimento – VIDEO

Presenti anche gli ex parlamentari di Leu, Loredana de Petris e Stefano Fassina, nonché l'ex leader dei Verdi Alfonso Pecoraro. Diversi i militanti che hanno voluto fare un selfie con loro.

 

Un’improvvisa corsa di militanti muniti di bandiere per accaparrarsi i posti sotto al palco ha caratterizzato l’apertura di piazza Santi Apostoli a Roma, per il comizio di chiusura di Giuseppe Conte della campagna elettorale di M5s. I militanti, molti dei quali sventolano bandiere di M5s e del Partito Gay (alleato con il Movimento), riempiono per oltre la metà la piazza. Ad allietare l’attesa canzoni di Amy Weinhouse e musica pop main stream.

Nessun simbolo del M5s sul palco dal quale Giuseppe Conte parlerà: sullo sfondo sui maxi schermi campeggia il logo “Dalla parte giusta, Conte presidente”.  Ad aprire l’evento la senatrice Alessandra Maiorino, accompagnata da un gruppo di ragazzi di M5s di Civitavecchia, che ha parlato del tema dei diritti.

Presenti anche gli ex parlamentari di Leu, Loredana de Petris e Stefano Fassina, nonché l’ex leader dei Verdi Alfonso Pecoraro. Diversi i militanti che hanno voluto fare un selfie con loro.

 

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna