Agli americani di Apollo gli immobili di Enpam per 842 milioni

Il portafoglio comprende 68 beni commerciali e residenziali di alta qualità, tra cui hotel, negozi, logistica e parcheggi situati principalmente a Roma e Milano.

Gli immobili dell’Enpam, l’Ente nazionale di previdenza e assistenza dei medici e degli odontoiatri, passano per 842 milioni di euro all’americana Apollo.

Apollo European Principal Finance Fund III, un fondo di Apollo Global Management, che e’ stato assistito da Lazard, ha stipulato l’accordo definitivo con Enpam per acquisire il portafoglio di proprieta’ diretta del fondo pensione italiano.

Il portafoglio comprende 68 beni commerciali e residenziali di alta qualita’, tra cui hotel, negozi, logistica e parcheggi situati principalmente a Roma e Milano.

“Siamo lieti di aver raggiunto questo accordo con Apollo per contribuire al raggiungimento del nostro obiettivo primario di fornire un reddito pensionistico ai pensionati Enpam”, ha dichiarato il presidente del fondo pensione Alberto Oliveti. “Mentre ci prepariamo a raggiungere il picco dei pensionamenti per i nostri iscritti, questo disinvestimento ci permette di realizzare importanti risparmi e di destinare i proventi verso investimenti diversificati e legati alla nostra missione, che offriranno risorse e rendimenti adeguati per far fronte ai nostri impegni. Guardiamo al futuro con ancora maggiore tranquillita’”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna