23 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Gdf Roma, 255mila scarpe contraffatte: maxi sequestro

Una montagna di scarpe contraffatte per un valore di 6mln di Euro. Succede nel quartiere periferico di Torpignattara. La Gdf sequestra tutto

Un deposito clandestino di scarpe contraffatte è stato scoperto a Tor Pignattara dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, che hanno sequestrato oltre 255 mila calzature denunciando all’Autorità Giudiziaria due cittadini di nazionalità cinese.

I militari della Compagnia di Frascati hanno scoperto il magazzino seguendo gli spostamenti di un connazionale dei due, sospettato di essere dedito allo smercio di merce contraffatta.

All’interno del deposito, sito nel popoloso quartiere romano e avente una superficie di circa 1.300 metri quadrati, erano stipati numerosi cartoni contenenti articoli importati dalla Cina sprovvisti di qualsivoglia marchio ma riproducenti fedelmente i modelli di case produttrici di alta moda – Nike, Adidas, Gucci, Fila, Timberland e Vans – che, se immessi sul mercato, avrebbero fruttato introiti per oltre 6 milioni di euro.

L’operazione si inserisce nell’opera condotta dalla Guardia di Finanza a contrasto alla contraffazione, fenomeno che alimenta i circuiti sommersi del lavoro nero, dell’immigrazione clandestina, dell’evasione fiscale e del riciclaggio.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014