Gianicolo, rimossi insediamenti abusivi nelle aree verdi

Gli occupanti, circa 6 persone di nazionalità straniera, tutte identificate, avevano costruito circa 6 giacigli, utilizzando tende e mezzi di fortuna

Nella mattinata di ieri il personale appartenenete al PICS del Comando Generale della Polizia Locale, insieme a personale del Reparto NAE del gruppo “Centro”, ha sgomberato un insediamento abusivo nato nelle aree verdi prospicienti l’Università Pontificia in Via Urbano VIII, sulle pendici del colle Gianicolo.

L’operazione è stata supportata da personale e mezzi di AMA Decoro. Gli occupanti, circa 6 persone di nazionalità straniera, tutte identificate, avevano costruito circa 6 giacigli, utilizzando tende e mezzi di fortuna.

I rifiuti e le strutture abusive sono state convogliate a discarica, e le persone presenti si sono allontanate spontaneamente. Al termine dello sgombero è stata effettuata una estesa ricognizione su tutte le aree verdi del Gianicolo che ha permesso di rimuovere i resti di altri bivacchi e rifiuti, alcuni trovati in prossimità delle bocche per l’areazione del sottostante parcheggio.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna